Tag Archives: ritrovamenti

Archeofilia ha visitato per voi…
La Venere a Savignano

Nome della mostra: La Venere a Savignano
Data della visita: 5 aprile 2014, inaugurazione mostra
Luogo: Museo della Venere, Savignano sul Panaro
Durata mostra: 5 aprile- 15 giugno 2014

venere per articolo 1

La Venere nel museo di Savignano che porta il suo nome – Foto M. Pancaldi

Tutti i riflettori sono puntati su di lei all’interno del piccolo museo che porta il suo nome a Savignano sul Panaro. E’ infatti  la Venere l’unica, indiscussa e tanto attesa protagonista della mostra che si terrà presso il comune in provincia di Modena fino al 15 giugno 2014.

Delle circostanze della sua scoperta, così  come delle numerose polemiche che hanno circondato il prezioso reperto sin dal suo rinvenimento nel 1925 si è già parlato nel post precedente. Questo articolo si prefigge invece di offrire uno scorcio sulle conoscenze  ma anche sugli interrogativi ancora aperti relativamente alla Venere e agli uomini che l’hanno creata, e forse venerata, grazie anche al contributo  di una delle più eminenti studiose sul tema, l’archeologa Margherita Mussi, intervistata in esclusiva da Archeofilia in occasione del convegno di presentazione alla mostra.

Firenze: rinvenuta una fossa comune sotto agli Uffizi

Un cimitero del V secolo sotto gli Uffizi

Gli archeologi al lavoro – Foto Ansa

 

…. pervenne la mortifera pestilenza…  (Giovanni Boccaccio, Il Decameron)

Parlando di peste a Firenze, non si può non pensare alle parole  con cui Giovanni Boccaccio, nel Decameron, ci descrive l’epidemia di peste nera che decimò la città a metà del XIV secolo e che servì da “cornice” alla sua raccolta di novelle.